Apple presenta Magic Trackpad, LED Cinema da 27 pollici, nuovi iMac e Mac Pro

Apple presenta il Magic Trackpad e i nuovi iMac:i computer all in one ora hanno anche processori Core i3 e velocità fino a 2,9 GHz; la tavoletta introduce i multitouch nel mondo dei desktop. A sorpresa debutta anche un caricabatterie. MacPro e Led Cinema Display da 27 pollici in arrivo rispettivamente ad Agosto e Settembre.

Doveva essere il Big Bang dell’hardware e Big Bang è stato. Da Apple arrivano infatti diverse novità, qualcuna anche non troppo attesa (come ad esempio un caricabatteria). Ci sono i nuovi iMac e anche il Magic Trackpad, la tavoletta magica che tutti attendevano; Apple annuncia anche nuovi Mac Pro e il nuovo Cinema Display da 27 pollici che però non sono disponibili al momento; arriveranno rispettivamente ad agosto e settembre

Proprio il lancio di quest’ultimo prodotto rappresenta la principale novità della giornata. Si tratta infatti di un sistema che potenzialmente è in grado di cambiare le modalità di utilizzo dei computer desktop; connesso via Bluetooth Magic Trackpad consente di utilizzare le gesture cui siamo abituati sui portatili anche con iMac, Mac mini e Mac Pro. Magic Tablet è già in vendita su Apple Store ad un costo di 69 euro; consegna a 24 ore.

magi

Novità di significativa portata anche per gli iMac. Restano in spariscono i Core 2 Duo e arrivano di Core i3. Tre i modelli con questo processore: uno da 3,06 GHz e display da 21,5 pollici a 1199 euro e due con processore da 3,2 GHz e schermo rispettivamente da 21,5 e 27 pollici. Resta in servizio il Core i5 ma ora con processore da 2,8 GHz e in opzione un Core i7 da 2,9 GHz.

Da notare che la scheda grafica del modello base resta la stessa (ATI Radeon HD 4670) ma cambiano quelle degli altri modelli che sono tutte ATI Radeon HD 5670 con 512 o 1 GB di memoria video. Tra le alte novità da segnalare la cache da 4 MB (invece che da 3 MB delle versioni precedenti con Core 2 Duo) per i modelli con Core i3.

I costi vanno da 1199 euro a 1999 euro (2179 per il modello con processore Core i7); il prevedibile aumento di prezzo e il rapporto Dollaro Euro a 1:1 sono frutto delle politiche di cambio, sempre molto conservatrici (a proprio favore) di Apple. La consegna è a 24 ore.

imac 2010

caricabatterie apple

Infine la piccola sorpresa: un caribatterie ad alta efficienza che include sei batterie ricaricabili. Apple lo propone a supporto del Magic Trapad e del Magic Mouse. Apple sottolinea come “Tra tutti i caricabatterie disponibili sul mercato, l’Apple Battery Charger ha il minor “consumo passivo”: è l’energia che molti caricabatterie continuano ad assorbire anche dopo aver completato il ciclo di ricarica. A differenza di altri caricabatterie, l’Apple Battery Charger rileva quando le batterie sono completamente cariche e riduce automaticamente a 30 milliwatt la quantità di energia utilizzata: una prestazione 10 volte migliore rispetto alla media di settore”. Il costo è di 29 euro e la spedizione in 5-7 giorni lavorativi.

I nuovi Mac Pro Apple ora hanno fino a 12 core d’elaborazione e fino al 50% di performance superiore rispetto alla generazione precedente. Usano gli Xeon quad-core e 6-core e una nuova grafica ATI (HD 5770 con 1GB di memoria o ATI Radeon HD 5870 con 1GB di memoria) con la possibilità di integrare fino a 4 drive a stato solido (SDD) da 512GB. Mac Pro ora integra anche due Mini DisplayPort e una porta dual-link DVI. La porta addizionale Mini DiplayPort permette di collegare due LED cinema Display senza la necessità di una scheda grafica addizionale o un adattatore e la porta DVI dual-link supporta il collegamento di schermi DVI-based fino ad una risoluzione di 2560 x 1600 pixel. Al centro della performance del nuovo Mac Pro ci sono iprocessori Intel Xeon quad-core e 6-core di ultima generazione che girano ad una frequenza fino a 3,33 GHz.

Il nuovo Mac Pro quad-core con processore 2.8 GHz Quad-Core Intel Xeon W3530 partirà da un prezzo consigliato di €2,399 IVA e tasse incluse. Il nuovo Mac Pro 8-core con due processori 2.4 GHz Quad-Core Intel Xeon E5620 con cache da 12MB L3 partirà da un prezzo consigliato di €3.399 IVA e tasse incluse (€2.830,10 tasse escluse).

Il nuovo LED Cinema Display 27″ (risoluzione di 2560×1440 per 60% di spazio a video in più rispetto al LED Cinema Display 24″) ha uno schermo 16:9 interamente in vetro, incastonato in una base in alluminio con una cerniera regolabile che consente di inclinare il display con facilità. Usa la tecnologia chiamata IPS (In-Plane Switching)  e un nuovo sensore della luce ambientale che regola automaticamente la luminosità dello schermo in base alla luce ambientale. Il prezzo per il mercato americano è di 999$; per ora nessuna informazione sui costi in Europa. 

led cinema display

Tech&Hack

Source

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Apple e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...