Microsoft ferma il progetto KIN per insuccesso

Microsoft aveva suscitato grande interesse al momento del lancio dei suoi KIN, smartphone dalla spiccata vocazione social. Il responso delle vendite non è stato altrettanto buono, tanto che lo sviluppo del progetto è stato fermato e i terminali non arriveranno mai in Europa. Alla base del mancato successo dei terminali, come riporta Engadget, c’è il travagliato parto dei due smartphone restati troppo tempo nella fase di sviluppo, invecchiati nel mentre e arrivati sul mercato con un prezzo non concorrenziale se raffrontato alle caratteristiche tecniche.

I problemi sono sorti fin dall’inizio: Microsoft dopo l’acquisizione di Danger è partita con lo sviluppo di un terminale basato sull’esperienza e sul sistema operativo dei SideKick, cellulari molto noti oltreoceano, salvo poi in corsa tornare indietro e fondare tutto lo sviluppo sul kernel Windows. Da qui i ritardi, la disaffezione di Verizon, che era stato scelto come partner privilegiato per il lancio dei terminali e i problemi di scarso successo.

Il team di sviluppo KIN viene ora integrato in quello di Windows Phone 7, per non disperdere il bagaglio di idee ed esperienze accumulate durante la progettazione dei KIN. In futuro quindi l’attenzione di Microsoft in ambito mobile sarà dedicata tutta al progetto Windows Phone 7.

Tech&Hack

Source

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Gadget, Microsoft e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...