iPhone 4 – è quì!

Ci siamo. Sono stati mesi di estenuante attesa per tutti gli appassionati del mondo Apple ma oggi, in occasione del WWDC 10, Steve Jobs ha mostrato al mondo quello che sarà il nuovo modello di iPhone. Di seguito tutti i dettagli.

Si chiamerà iPhone 4, questo è il nome scelto per il nuovo iPhone. Un design totalmente rinnovato, oltre 100 nuove funzioni che rendono questo modello quello che compie il maggior “salto” in avanti rispetto all’iPhone originale, come detto espressamente da Jobs.

Il design

Ed ecco le parole che Jobs ha voluto utilizzare per descrivere ciò che esteticamente l’iPhone 4 ha da offrire:

This is beyond the doubt, the most precise thing, and one of the most beautiful we’ve ever made. Glass on the front and back, and steel around the sides. It’s like a beautiful old Leica camera.”

L’iPhone 4, per quanto riguarda la struttura esterna, disporrà di una superficie di vetro sia nella parte anteriore che in quella posteriore mentre i bordi sono realizzati in acciaio. Secondo quanto riporta Jobs, è senza dubbio uno degli oggetti più belli mai realizzati da Apple.

Lo spessore, rispetto al modello 3Gs è stato ridotto del 24%, rendendo l’iPhone 4 il più sottile smartphone mai realizzato. sarà disponibile in due diverse colorazioni: nero e bianco.

La fotocamera

Per quanto riguarda invece l’apparato fotografico, l’iPhone 4 disporrà di una (tanto attesa) fotocamera frontale, mentre, associata a quella posteriore, vi sarà un flash a tecnologia LED. L’iPhone 4 avrà inoltre la capacità di registrare video in HD a 720p, a 30 fotogrammi al secondo. Per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare la seguente pagina.

Input/Output Audio

Per quanto riguarda invece l’audio in input ed output l’iPhone 4 dispone di 2 microfoni, uno nella parte inferiore ed uno nella parte superiore dotati della funzione noise cancellation che riduce, come noto, i disturbi ambientali. Come sempre, nella parte superiore vi sarà il classico headset jack.

Elementi strutturali

Passiamo ora ad osservare la nuova disposizione dei (pochi) pulsanti presenti sull’iPhone 4. Se il pulsante di Sleep-Wake è rimasto pressochè invariato rispetto al precedente modello, non si può dire lo stesso per i pulsanti di regolazione del volume e per disattivare la suoneria del telefono, questa volta totalmente ridisegnati.

L’antenna

Uno degli aspetti più curiosi del nuovo iPhone è però il nuovo bordo in acciaio sul quale si osservano, in due precise zone, due linee scure che non rivestono solo una funzione estetica, ma ricoprono invece un’importante funzione pratica: laricezione del segnale. La struttra dell’iPhone 4 nasce dunque per migliorare il segnale, sia esso UMTS o GSM, oppure Bluetooth, GPS e Wi-Fi. Le seguenti immagini risultano esplicative del concetto appena esposto.

Display

Una delle novità maggiori dell’iPhone 4 sarà però, a detta di Jobs, il nuovo display, la cui concezione risulta assolutamente rivoluzionaria. Steve Jobs ha parlato di un display chiamato Retina, dotato di una tecnologia IPS, superiore perfino all’ormai nota tecnologia OLED. Come funziona? I comuni display sono dotati di classici pixel. Apple ha deciso di aumentare la densità di pixel per superficie di ben 4 volte. Come potrete immaginare, l’effetto che nè risulta è un aumento esponenziale della qualità.

La densità è pari a 326 pixel per pollice quadrato. Ciò permette di avere immagini più dettagliate, contorni più nitidi per una nuova, migliorata esperienza visiva. La risoluzione è stata così portata a 960 x 640, mentre il contrasto è aumentato fino ad arrivare ad 800:1, ben 4 volte superiore rispetto all’iPhone 3Gs.

L’hardware

L’iPhone 4 sarà dotato di un chip Apple A4, realizzato appositamente ed interamente dall’azienda di Cupertino. Come sempre, Apple si è rivelata molto abile nel miniaturizzare e disporre i diversi componenti al fine di guadagnare spazio utile al posizionamento di una batteria di maggiori prestazioni.

Parlando invece di velocità e metodi di connessione, l’iPhone 4 utilizza un sistemaQuad band HSDPA, con una velocità pari 7.2Mbps. Per quanto riguarda il sistema Wi-Fi, quello adottato da Apple è il protocollo 802.11n. L’iPhone 4 accetterà le Micro Sim.

Firmware

Per quanto riguarda il firmware, di cui già molto era stato detto nelle ultime settimane, il nuovo sistema operativo che sarà presente su iPhone sarà chiamata iOS 4. Vi rimandiamo al seguente link per ricevere maggiori informazioni.

Batteria e memoria

Questo è sicuramente uno degli aspetti che maggiormente interessano a voi utenti. Come precedentemente detto, una batteria di maggiori dimensioni ha permesso diincrementare l’autonomia del nuovo iPhone 4 in maniera considerevole. Di seguito uno schema che indica con precisione le autonomie del nuovo iPhone a seconda dell’utilizzo che si prende in considerazione. La capacità di memoria, in termini di gigabyte è stata incrementata fino a raggiungere i 32 GB di spazio utile.

Giroscopio interno

Nuova, curiosa quanto interessante funzione. All’interno dell’iPhone 4 è stato inserito un giroscopio a tre assi, il che permette, in combinazione con l’ormai ben noto accelerometro, di sfruttare al meglio i movimenti nello spazio per quanto riguarda giochi e applicazioni. L’esperienza che si vive utilizzando il nuovo iPhone 4 implica pertanto una perfetta sintesi tra ambiente ed applicazione che si utilizza.

Videochiamata

Il nuovo iPhone disporrà inoltre della funzione di videochiamata, grazie alla presenza della fotocamera frontale come precedentemente detto. Per maggiori informazioni, vi invitiamo a visitare il seguente link.

iMovie

Sbarca su iPhone anche l’applicazione iMovie, l’applicazione di video-editing già consacrata dagli utenti Mac nel corso degli ultimi anni. Per un apporfondimento più dettagliato vi invitiamo a visitare la seguente pagina Web.

Prezzi e disponibilità

Ed infine, parliamo di prezzi e di disponibilità. L’iPhone debutterà in USA, Francia, Germania, Giappone e Inghilterra il 24 Giugno 2010. Il prezzo americano, per chi sottoscriverà un contratto con AT&T sarà di 199 $ per la versione da 16 GB, mentre sarà di 299 $ per la versione da 32 GB, prezzi validi per entrambe le colorazioni. A Luglio l’iPhone sarà reso disponibile a ben 18 altri paesi. La pre-vendita inizierà tra 8 giorni e sarà valida per 5 paesi sopra citati.

Tech&Hack

Source

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in iPhone. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...